Agenzia per il Lavoro
080 528 2318
Ecco i servizi accessibili esclusivamente con SPID dal 1° marzo
01/03/2021
Ufficio Stampa

Ecco i servizi accessibili esclusivamente con SPID dal 1° marzo

Lo Spid permette di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei Privati aderenti.

In particolare, dal 1° marzo è possibile accedere esclusivamente tramite Spid ai seguenti servizi digitali:

  • portale MyAnpal, attraverso il quale è possibile accedere ai servizi digitali ANPAL, tra cui la Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID);
  • portale Sistema Puglia, attraverso il quale è possibile richiedere l'adesione al Programma Garanzia Giovani.

Ecco come fare per ottenere lo Spid:

1.Controlla i documenti per l'iscrizione

  • un documento italiano in corso di validità;
  • la tua tessera sanitaria (o tesserino codice fiscale);
  • la tua e-mail e il tuo numero di cellulare personali.

2. Scegli i gestori di identità abilitati e registrati sul loro sito

La registrazione consiste in tre step:

  • inserisci i tuoi dati anagrafici
  • crea le tue credenziali SPID
  • effettua il riconoscimento scegliendo tra le modalità offerte dal gestore

3. Come scegliere tra i gestori d'identità 

Scegli la modalità di riconoscimento, gratuita o a pagamento, per te più comoda. 
I gestori d’identità forniscono diverse tipologie di attivazione e tre diversi livelli di sicurezza tra cui scegliere.

4. Modalità di riconoscimento attive

  • di persona, presso gli uffici dei gestori di identità digitale;
  • con Carta d'Identità Elettronica (CIE) o passaporto elettronico, identificandoti attraverso le app dei gestori, scaricabili dai principali app store;
  • con CIE, Carta Nazionale dei Servizi (CNS) ,
  • oppure con firma digitale grazie all’ausilio di un lettore (ad esempio la smart card) e del relativo pin.

5. Le differenze tra i livelli di sicurezza

Ogni servizio richiede l’accesso con un determinato livello sicurezza:

  • livello 1, con le credenziali SPID dell’utente;
  • livello 2, con le credenziali SPID e la generazione di un codice temporaneo di accesso one time password (OTP) o l'uso di un’app fruibile attraverso un dispositivo;
  • livello 3, prevede l’utilizzo di ulteriori soluzioni di sicurezza e di eventuali dispositivi fisici  che vengono erogati dal gestore dell’identità.

fonte: https://www.spid.gov.it/